Prestiti auto convenienti

I prestiti per acquistare una nuova auto sono tra quelli più ricorrenti nella categoria dei prestiti al consumo. E’ raro che si risponda dell’intero importo per acquistare un’automobile nuova fiammante, per questo motivo questo tipo di prestiti auto sono davvero molto gettonati, anche se le rate possono diventare un salasso se non si fa la scelta opportuna. Ovviamente si tratta spesso di cifre non indifferenti, il cui importo delle rate è spesso notevole soprattutto per coloro che percepiscono un normale stipendio da mille euro. Per fare un esempio pratico, coloro che hanno necessità di finanziare 10 mila euro da restituire in 24 mesi, le rate avranno importi che superano di poco i 400 euro, una cifra pesante da sostenere per una famiglia.

Prestiti acquisto auto convenienti

Se dilazioniamo ulteriormente il finanziamento,  l’importo si riduce in modo considerevole. In cinque anni, per fare un esempio pratico, l’importo della rata supera non eccede i 180 euro, una cifra assolutamente alla portata di una persona che percepisce uno stipendio, anche normale.

Sono tanti i portali esistenti in rete che ci consentono di poter effettuare le dovute comparazioni tra le varie formule di prestiti per auto nuove o usate offerti dagli istituti di credito. Ad esempio, sul portale Facile.it, sarà sufficiente compilare l’apposito form e in brevi istanti potremo avere già a disposizione un quadro generale di tutte le condizioni proposte dalle finanziarie con tutti i dati salienti del finanziamento come la durata delle rate, l’importo e i costi accessori relativi alla gestione e all’apertura della pratica.

Un servizio davvero esclusivo quello offerto da questi portali che potremo sfruttare anche come intermediari per richiedere il preventivo online alla finanziaria che ci offre la soluzione più conveniente. Otterremo velocemente un piano di ammortamento studiandone anche la fattibilità e i costi annessi.

Oltre a Facile.it esistono altri portali che espletano analoghe funzioni come Segugio e Prestitionline.it che ci potranno permettere di comparare le offerte delle varie banche e delle società finanziarie esistenti in rete, con tutte le condizioni. Istituti primari come Compass, Findomestic e Agos saranno confrontati nelle loro proposte per i prestiti acquisto auto, ma non solo. Potremo confrontare i loro preventivi con quelli proposti da banche di primaria importanza come Bnl, Banca Intesa e Unicredit.

In tutti i casi dovremo compilare l’apposito form, inserendo la cifra desiderata e l’importo della rata che possiamo pagare, specificando inoltre che il prestito riguarda l’acquisto di un’auto nuova.

Spesso sono le stesse concessionarie ad offrirci soluzioni per poter pagare le rate, con finanziarie convenzionate, ma non è detto che la soluzione proposta sia la migliore per noi. Per questo motivo consigliamo sempre di non accettare subito l’offerta proposta ma di effettuare le ricerche di mercato con i portali sopra indicati. Ricordiamoci, quando effettuiamo la comparazione, di indicare sempre l’acquisto di un’auto nuova come causale del finanziamento. Questo ci consentirà di beneficiare delle condizioni ad hoc per questo tipo di prestiti. Finanziare l’acquisto di un’auto nuova è sempre più conveniente che finanziare altri beni o l’acquisto di auto usate. Ricordiamoci anche che dovremo cercare di percepire importi che coprono l’acquisto dell’auto e altri costi connessi come l’assicurazione e il bollo.

Puoi leggere anche: