Piccoli prestiti a Modena: preventivo gratuito

Oggi è il turno della città di Modena e della sua provincia per quanto riguarda l’analisi dei migliori prestiti in zona. Nello specifico, oggi tratteremo i prestiti che ricoprono piccole cifre e che danno la possibilità al richiedente di ottenere un preventivo gratuito e senza impegno.

Prestiti a Modena con preventivo gratuito con Finatel

Finatel mette a disposizione dei prestiti nella città di Modena e nella sua provincia a partire dalla piccola somma di 1.500 euro fino ad un massimo di 30.350 euro. Questi prestiti hanno dei tassi molto bassi e convenienti, il loro piano di ammortamento può durare da 12 fino a 120 mesi e le rate ed i tassi restano fissi per l’intera durata del contratto del prestito. La sede si trova nella città di Modena e vengono offerti prestiti a costo zero senza il prezzo della spesa istruttoria. Sono prestiti dedicati a dipendenti pubblici e statali, pensionati, liberi professionisti e a lavoratori autonomi e sono soprattutto non finalizzati difatti non è necessario fornire all’istituto di credito alcun giustifico di spesa. Si può fare richiesta di questo prestito con firma singola anche in presenza di un coniuge e, nelle rate, è inclusa una polizza assicurativa rischio vita, invalidità e perdita del posto di lavoro. L’unica garanzia da fornire a Finatel è quella di godere di un reddito o di una pensione continuo e dimostrabile che permetta di rimborsare le rate mensili che possono essere scelte direttamente dal titolare del prestito al momento della sottoscrizione del contrato. L’erogazione di questi prestiti avviene tramite l’invio di un assegno circolare bancario che viene intestato ovviamente al cliente oppure tramite un accredito sul conto corrente bancario del richiedente. Come abbiamo già accennato non sono necessarie delle garanzie particolari ma, nel caso in cui l’importo richiesto sia molto alto, l’istituto di credito può richiedere la presenza di un garante come forma di tutela. Ricordiamo infine che richiedere un preventivo è gratuito, veloce e senza impegno e che, per questi prestiti, non sono assolutamente ammesse dilazioni nel pagamento delle rate.

Modenaprestiti.it: piccoli finanziamenti a Modena facili e veloci

Con Modenaprestiti.it si possono richiedere dei piccoli prestiti da 3.000 fino ad un massimo di 30.000 euro con erogazione entro 48 ore dalla richiesta nella città di Modena. Il prestito viene elargito senza nessun addebito sulla busta paga del richiedente ed è dedicato ad una vasta categoria di soggetti, dai lavoratori dipendenti fino agli artigiani ed ai commercianti ma non può essere erogato a persone che hanno avuto disguidi finanziari e che sono stati inseriti nella lista dei cattivi pagatori. Si tratta di un prestito completamente non finalizzato, il cliente ha dunque la possibilità di utilizzare la somma ricevuta per fare fronte ad ogni tipo di necessità egli debba risolvere. Nel prestito inoltre, sono incluse delle coperture assicurative rischio vita e perdita impiego ma sono completamente facoltative. L’accredito della somma avviene tramite bonifico bancario mentre il pagamento delle rate mensili può avvenire attraverso un addebito sul conto corrente o, se si preferisce, con dei bollettini postali. La somma della rata mensile equivale al massimo il 35% della busta paga del cliente o della sua pensione. Anche in questo caso sussiste la possibilità di chiedere un preventivo in modo toalmente gratuito e senza impegno da parte del cliente. I documenti da fornire all’istituto di credito per poter procedere con la richiesta del prestito sono: un documento di identità in corso di validità (carta di identità, patente o passaporto), il codice fiscale o il tesserino sanitario, l’ultima busta paga ricevuta o il cedolino della pensione, il Modello Unico in caso di titolari di partita IVA e il codice IBAN del proprio conto corrente nel caso in cui si scelga l’addebito delle rate mensili direttamente sul proprio conto.

 

Puoi leggere anche: