Prestiti per associazioni senza fini di lucro

calcola-rata

Solitamente le associazioni che riescono ad ottenere con successo un prestito sono le no profit, ovvero associazioni che non hanno nessun fine di lucro. Queste possono essere di vario genere, possono essere ricreative, sportive, musicali, teatrali, di beneficienza, artistiche e culturali e i vari istituti bancari, tendono a concedere loro prestiti con più facilità, nel caso in cui si concentrino sulla promozione di attività che hanno al loro centro i più giovani. Continua la lettura di “Prestiti per associazioni senza fini di lucro”

Prestiti senza busta paga nel Lazio

In questo articolo vedremo come gli abitanti della regione Lazio possano accedere a dei prestiti personali anche in assenza di una busta paga da poter presentare come garanzia di reddito costante. Scopriremo in generale come funzionino questi finanziamenti e faremo alcuni esempi di istituti bancari che offrono questo servizio nella regione Lazio. Continua la lettura di “Prestiti senza busta paga nel Lazio”

Piccoli prestiti da 1000 euro per liberi professionisti

I lavoratori chiamati “liberi professionisti” (anche conosciuti come lavoratori autonomi) a differenza del tipico lavoratore dipendente il quale di solito ha un posto ti lavoro subordinato ad un’azienda, solitamente svolgono delle professioni individuali (spesso manuali ed artigianali) e possiedono l’obbligo di aprire una partita Iva. Continua la lettura di “Piccoli prestiti da 1000 euro per liberi professionisti”

Piccoli prestiti per dipendenti società municipalizzate

In tutto il territorio italiano esistono tantissimi aziende municipalizzate, ovvero le quali sono sottoposte ad un controllo sia totale che parziale dallo Stato o da parte di alcuni organi provinciali che possono essere ad esempio i Comuni oppure le Regioni. I lavoratori dipendenti di queste aziende municipalizzate sono definiti per questi motivi dei dipendenti pubblici e per questo motivo hanno la possibilità di beneficiare di alcuni prestiti agevolati che sono in convenzione con queste aziende. Continua la lettura di “Piccoli prestiti per dipendenti società municipalizzate”

Prestiti personali per ristrutturazione casa

Molto spesso accade che si abbia bisogno ristrutturare la propria abitazione e, visto che molto spesso questa operazione richiede un grande dispendio di denaro, che si abbia bisogno dunque di un prestito per realizzare tale progetto, in questo articolo vedremo quali siano le banche che erogano prestiti finalizzati per questo tipo di scopo e scopriremo assieme quali siano le loro caratteristiche principali.

I prestiti per ristrutturare la casa di Agos: online e dopo sole 48 ore dalla richiesta

prestiti ristrutturazioni edilizieSe si scelgono i prestiti per la ristrutturazione della propria casa casa del famoso gruppo finanziario italiano Agos si può trasformare la propria abitazione senza difficoltà rinunce, basta visitare il sito internet ufficiale di Agos e fare richiesta online. Grazie a questi prestiti finalizzati per la ristrutturazione della casa, si possono richiedere fino a ben 30.000 euro e la somma verrà successivamente erogata appena dopo 48 ore dall’invio della richiesta di credito.

Grazie ai prestiti online (con la presenza di firma digitale) per ristrutturare la propria casa di Agos si può fare diventare la propria abitazione come si desidera, ampliare il giardino, costruire una piscina, ritinteggiare le pareti o realzzare un nuovo bagno, sempre in modo rapido e con la certezza di poter rimborsare il credito in modo flessibile e personalizzato in base alle proprie esigenze e disponibilità. Per procedere con il prestito basta effettuare gratuitamente e senza nessun impegno un preventivo di prestito per quanto riguarda la somma che si intende spendere peri i lavori da effettuare nella propria casa, nel giro di pochissimo tempo di viene ricontattati da un operatore Agos che aiuterà il cliente nella sua scelta. Una volta portato a termine il lavoro, bisognerà dare prova all’istituto di aver tenuto fede alla finalità del prestito.

Ristrutturare la propria casa con i prestiti di Findomestic: niente spese per i costi accessori

Con il vantaggioso prestito personale per i lavori di ristrutturazione del gruppo italiano Findomestic si può ristrutturare la propria casa o il proprio appartamento in tutta tranquillità, inoltre si possono fare delle modifiche sia strutturali che architettoniche. Le varie operazioni da poter finanziare prevedon diverse scelte come ad esempio la manutenzione sia ordinaria che straordinaria della propria casa, il cambio dei cancelli o la realizzazione di una piscina sia interna che esterna. Se si sceglie un prestito per la ristrutturazione della propria casa di Findomestic si ha la promessa di rapidità visto che è un prestito da poter richeidere online e si sa, questo diminuisce la tempistiche .

Una volta inviata la richiesta di credito e approvata la richiesta, si riceve direttamente presso la propria casa (o presso un indirizzo specifico indicato) o se lo si preferisce sul prorpio conto corrente la cifra di denaro di cui si ha bisogno, senza che ci sia la presenza di spese accessorie. Questo prestito prevede diversi vantaggi principali, come ad esempio il fatto che sia online al 100% grazie alla presenza del servizio di firma digitale, il fatto che il cliente può decidere di cambiare l’ammontare della rata senza la presenza di costi aggiuntivi, l’assenza di spese per i costi accessori e la possibilità di poter saltare delle rate.

Alcune delle ristrutturazioni possibili scegliendo Findomestic sono le modifichie strutturali e architettoniche sia interne che esterne, la manutenzione della casa sia ordinaria che straordinaria, il cambio di porte, cancelli o simili e l’acquisto di vari beni come una doccia, una vasca idromassaggio o di una piscina. Per poter procedere con la richiesta di questo prestito bisogna avere un’età compresa tra i 18 e i 75 anni, godere di un reddito continuativo e dimostrabile, essere residenti sul territorio italiano ed essere titolari di un conto corrente sul quale verrà accreditato il prestito e sul quale verranno addebitate le rate mensili del piano di ammortamento.

Prestiti tra privati con erogazione online

Nel 2005 in Gran Bretagna è nata una nuova modalità di finanziamento: il social lending. Si tratta dell’evoluzione online ed innovativa dell’antico prestito tra privati, che prevede appunto rapporti di finanziamento tra due o più persone, senza la presenza o l’intercessione di una banca o di una società finanziaria. Arrivata 10 anni fa anche nella nostra nazione, questa soluzione sembra al momento attirare diversi soggetti, senza tuttavia raggiungere una notorietà diffusa. Vediamo insieme come funziona il sistema, perché è da considerarsi un sistema sicuro e quali sono i principali attori in questo contesto. Continua la lettura di “Prestiti tra privati con erogazione online”

Prestiti Inpdap: come richiederlo subito?

I prestiti inpdap sono dei finanziamenti che vengono erogati, a condizioni agevolate, ai dipendenti pubblici e ai pensionati. Questi prestiti venivano erogati, in passato, dall’Inpdap, un ente oggi soppresso le cui funzioni sono state passate all’Inps. La particolarità di questa forma di finanziamento è data dalle condizioni economiche a cui viene erogato, che sono ovviamente molto vantaggiose. In questa breve guida cercheremo di dare il maggior numero possibile di informazioni. Continua la lettura di “Prestiti Inpdap: come richiederlo subito?”

Cessione del quinto per impiegati

Tra le tipologie più apprezzate di prestito, troviamo senza dubbio quelle tramite cessione del quinto. Tra gli elementi che danno a questo prodotto un ruolo di primo piano troviamo senza dubbio la semplicità di gestione, ma anche la convenienza economica. Entriamo dunque più nel dettaglio ed analizziamo le caratteristiche di questo tipo di prestito, che viene gestito dalla quasi totalità di banche e di finanziarie. Continua la lettura di “Cessione del quinto per impiegati”

Come richiedere finanziamenti per nuove imprese

Soffocati da disoccupazione, crisi, problemi economici sono molti i giovani che vorrebbero rimboccarsi le maniche e dare il via ad una propria attività e di conseguenza al proprio futuro. Ad impedire la realizzazione di questi sogni subentrano purtroppo molto spesso motivazioni economiche. Intraprendere un nuovo progetto richiede infatti un investimento, per tale motivo molti soggetti sono alla ricerca di finanziamenti che possano aiutare in questa fase di avviamento. Capiamo dunque quali siano le diverse possibilità che si presentano a chi si trova in questa situazione. Continua la lettura di “Come richiedere finanziamenti per nuove imprese”